Un gemellaggio al gusto di cioccolato
tra le città di Modica e Gradisca

 

Modica -Gemellaggio tra Chocofest Gradisca  (Gorizia)e il Consorzio di Tutela del Cioccolato Artigianale di Modica, promosso dal prefetto  di Gorizia Maria Augusta  Marrosu che lo scorso 7 ottobre aveva inaugurato a Modica, unitamente alla collega Giovanna Cagliostro,  Prefetto di Ragusa, la “Casa delle Farfalle”, l’evento che ha aperto l’edizione 2011 di Chocobarocco.

A fare gli onori di casa il Sindaco di Gradisca Franco Tommasini e il Direttore dell’Associazione “Fusi per il Cioccolato” e organizzatore di Chocofest, Lucio Vittor.
Il sindaco di Modica, Antonello Buscema, in un messaggio al suo collega di  Gradisca ha invitato ad un “più solido e prolungato nel tempo rapporto di interscambio e collaborazione”.

Nel corso della manifestazione è stata scoperta la scultura “Mascherone Barocco” realizzata dal giovane studente del Liceo Artistico di Modica, Paolo Baglieri, che il Consorzio del Cioccolato ha deciso di consegnare in dono al Prefetto di Gorizia. Sono seguite le premiazioni :“GRADISCA IL CIOCCOLATO AWARD” attribuito a Antonella Varotto di Gorizia, Antonella Iacono di Modica e Giancarlo Foscarini di Udine; “PREMIO SCULTORI” attribuito a Paolo Figar di Gorizia  e Paolo Baglieri di Modica.

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Museo della cioccolata a Bruxelles

 

Un museo unico situato a due passi dalla Grand Place di Bruxelles, che vi trasporta nell'universo del cioccolato dalle sue origini ad oggi.

Il museo illustra la storia del cioccolato : dal Xocoatl, bevanda speziata consumata dai Maya, fino alla cioccolata calda alla Corte di Francia.
Le prime tavolette nascono nel 19° secolo, seguite dalle deliziose praline belghe, oggi celebri a livello mondiale.

Inoltre, attraverso manifesti, video, foto e pannelli esplicativi si apprendono le varie fasi di lavorazione e trasformazione del cacao in cioccolato. La visita culmina con una dimostrazione del maître chocolatier che vi svelerà anche qualche segreto sulla produzione artigianale del cioccolato.

In esposizione una bella collezione di cioccolatiere e tazze antiche, di sculture e anche di vestiti di cioccolato.